• Avviso pubblico
    Avviso pubblico

    Avviso pubblico per n. 3 infermieri/infermieri pediatrici per l’implementazione di elenchi di professionisti da nominare nelle commissioni per gli esami di Stato

    Per visionare il bando clicca Avviso pubblico

  • Notizie COVID-19
    Notizie COVID-19

    Tutte le notizie sull'emergenza sanitaria COVID-19 Leggi tutto

  • Attivazione fondo di solidarietà #NoiConGliInfermieri#
    Attivazione fondo di solidarietà #NoiConGliInfermieri#

     La FNOPI ha lanciato il fondo di solidarietà #NoiConGliInfermieri# a sostegno degli infermieri e delle loro famiglie che, nella dura lotta a COVID-19 sono stati colpiti in prima persona. 

    Per aderire clicca Domande fondo Infermieri

Visite: 3597

L'infermiere libero professionista assume la responsabilità del proprio agire professionale e la responsabilità di rappresentare la professione nel contesto sociale.

L'infermiere esercita la libera professione in forma autonoma o associata e può agire a domicilio della persona che richiede cure infermieristiche o in uno studio infermieristico, in forma autonoma o in studi associati.

Il libero professionista infermiere si connota come prestatore d'opera intellettuale effettuata in regime di autonomia tecnica, con ampia discrezionalità e con propria organizzazione del lavoro.

La posizione giuridica è stabilita dalla legge che definisce le regole a tutela degli interessi di carattere generale degli individi.

L'Ordine Provinciale delle Professioni Infermieristiche è l'ente a cui è demandato il compito di vigilare sull'esercizio della professione e tutelare il decoro e l'indipendenza degli infermieri rappresentati e di tutelare i cittadini assicurando che chi opera è abilitato all'esercizio della professione

Nei confronti dei cittadini assistiti l'infemiere libero profesionista ha degli obblighi specifici da cui discendono una serie di responsabilità.

L'articolo 2229 del Codice Civile intitolato "Esercizio delle Professioni intellettuali" al comma 1 recita: "la legge determina le professioni intellettuali per l'esercizio delle quali è necessaria l'iscrizione in appositi Albi o elenchi". Ciò determina l'obbligo dell'iscrizione all'Ordine delle Professioni Infermieristiche per tutti coloro che esercitano la professione infermieristia sotto qualsiasi forma.

L'individuazione di professione intellettuale fa si che la stessa possa essere svolta in regime di libera professione.

Le modalità di esercizio libero professionale richiedono:

 

  • l'organizzazione in proprio dell'attività;
  • la proprietà degli strumenti;
  • il rapporto di fiducia tra professionista e cliente;
  • la responsabilità diretta;
  • il diritto a ricevere l'onorario;
  • la discrezionalità circoscritta alle regole professionali e all'esperienza posseduta
Torna all'inizio del contenuto

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.

Ok